Non esiste cattivo tempo, esiste solo cattivo equipaggiamento

Ci riempiamo la bocca a parlare di Amsterdam e Copenaghen, e di Berlino e Stoccolma, ma appena arriva il freddo e inizia a piovere i ciclisti in città spariscono. Ohibò.
Forse in nord Europa godono di inverni miti e asciutti, o forse gli abitanti hanno la pelle impermeabile? No. Semplicemente i ciclisti usano abbigliamento e accessori adeguati per spostarsi in città sempre, anche quando piove o fa freddo.

Ecco qualche consiglio provato in prima persona:

 1. MANTELLI E MANTELLE 
Ho scoperto che arrivare al lavoro con le cosce zuppe e i piedi fradici può essere fastidioso. Per questo esistono mantelle comode comode come la Hock Super Praktiko - tedesca - impermeabile al 100%, con cuciture saldate, riflettori anteriori e posteriori, una grande tasca davanti per gli oggetti da tenere a portata di mano, cappuccio con lati trasparenti per la visione laterale. In blu, rosso e giallo, in varie taglie. Ok la foto ufficiale del prodotto è un po' in stile Germania est, ma la mantella fa molto bene il suo mestiere.



mantella Hock Super Praktiko: 50 €

Se invece si vuole puntare sullo stile, non vi resta che andare sul sicuro con la Cambridge Cape del marchio Brooks (quelli delle selle). Leggera e comoda, si piega in fretta e diventa molto piccola. Colori: black, brown, sand, olive, red.

mantella John Boultbee Cambridge Stowable Rain Cape: 130 €


 2. TUCANO URBANO C'È 
L'azienda milanese che ha cambiato la vita degli scooteristi produce anche alcuni capi perfetti come la giacca e i copri-pantaloni Nano, facili da indossare e da ripiegare; i collari Sharpei in pile per il freddo intenso, che all'occorrenza si trasformano in caldi cappelli; e l'elegante coppola Francis con paraorecchie estraibile e inserti rifrangenti.

coprigiacca Nano: in offerta a 44 € invece di 49 €



copripantaloni Nano: in offerta a 35,50 € invece di 39,50 €



collare / cappello Sharpei: 21,50 €


coppola Francis: 24 €


 3. MANI E PIEDI AL CALDUCCIO 
Ok bagnarsi le mani non è una tragedia, ma a gennaio col freddo e la pioggia (o la neve) può darsi che non sentiate più le dita e poi mi diate la colpa per avervi invitato a usare la bici sempre e comunque. Basta scegliere un buon paio di guanti, magari touch per lo smartphone. Sapevatelo.
guanti Tucano Urbano Monty: in offerta a 35,50 € invece di 39,50 €

Quando invece una buona mantella non basta i piedi si bagnano ed è una vera seccatura. Insieme al giusto paio di calze e scarpe sono indispensabili i copriscarpe Tucano Urbano Nano a prova di diluvio.
copriscarpe Nano: in offerta a 32 € invece di 35,50 €


 4. E LUCE FU 
Il codice della strada vale anche per noi in bici, per cui evitiamo di rischiare la pelle e scegliamo un buon paio di luci da accendere di sera e col maltempo. Facciamoci vedere. Bianca davanti e rossa dietro, mi raccomando. Come le luci a led Infini Amuse o le Bookman, utili e ben disegnate.


195516 infini_amuse_rosso.jpg

195516 infini_amuse_bianco.jpg
coppia luci Infini Amuse: 25 €


195513 bookman_blue.jpg

195513 bookman_yellow.jpg

195513 bookman_white.jpg
(in tanti altri colori)
coppia luci Bookman: 19,90 €
coppia luci Bookman ricaricabili usb: 39,90 €


 5. NOMEN OMEN 
Talvolta ci sono nomi così azzeccati che, come dice il titolo, spiegano da soli la funzione dell'oggetto cui si riferiscono. Significante e significato si incontrano in un'unione perfetta. Come per il parafango Ass Saver (si può tradurre? no? ma dai! be'...) inventato da un gruppo di fulminati a Goteborg in Svezia - dove piove assai - che si attacca al telaio della sella e si usa solo in caso di pioggia.



Ass Saver: 7,99 €

Tutte queste cose, e tanto altro, le trovate sempre da Rossignoli. Ora che mi pare non ci siano più scuse, ci vediamo in strada.



Nessun commento:

Posta un commento