Eurobike 2012 /2

Tornati da Eurobike. Per dirla alla Carmen Consoli, confusi e felici.
Perché è una fiera elefantiaca e dentro ti ci perdi, ti ritrovi, hai idee grandiose che si sgonfiano in un istante, puoi trovarvi il genio e la passione.

Vi propongo solo una breve carrellata di immagini accompagnate da una battuta. Un post a metà tra un foglio di appunti personali e un luogo dove far nascere idee.

I nostri ragazzi se la meritano una parata di attrezzi così!
(anche se la parete di Rolando e poi di Ercole nella nostra officina è molto più "vissuta")

Quest'anno una da donna così quasi quasi la facciamo

Quanto mi piace il manubrio Moustache... prossimamente sulle nostre pista

AAA cercasi fornitore per carter e parafango così sottile ed elegante

ottima idea per mostrare i colori delle nostre Garibaldi 71!

Che figo, roba da Supercar! (oops, Superbike)

pesantina?

ora di più!

e questo mi piacerebbe metterlo in casa: stand Brooks come al solito bellissimo

zainetti bellissimi Brooks, mi sono innamorato

superpedali di Crank Brothers

le nostre bici allo stand Tucano

da fare con la bandiera italiana per le nostre bici!

gran finale: l'aria a pedale, per sostituire il compressore fuori dal negozio!

Nessun commento:

Posta un commento