Max Lipsey: quando la sedia sposa la bicicletta

Durante il Salone del Mobile (12-17 aprile) sarà ospite di Rossignoli l'artista americano Max Lipsey, che vive e lavora in Olanda.
Max crea sedie sposando il cuoio traforato ai telai in acciaio delle biciclette da corsa. Il risultato è di un'eleganza sorprendente.
Vi invito a visitare il suo "box" nel secondo cortile di Rossignoli, in corso Garibaldi 71 a Milano.





Oppure Rossignoli: 02.804960 - info@rossignoli.it


Nessun commento:

Posta un commento